Impatto esponenziale al Singularity University Global Summit

Impatto esponenziale al Singularity University Global Summit


Alla Singularity University affrontiamo le sfide più grandi del mondo, attraverso l’applicazione di tecnologie esponenziali, diffondiamo la conoscenza con conferenze, educhiamo nei nostri corsi, e creiamo, acceleriamo e finanziamo start-up.

La tecnologia in accelerazione, implementata attraverso una sempre maggiore comprensione del mondo è alla base del nostro impegno per affrontare le più grandi sfide che l’umanità sta affrontando. In una serie di eventi e incontri alla fine di agosto a San Francisco, Singularity University ha condiviso la sua posizione sugli strumenti e gli approcci per raggiungere un significativo impatto globale positivo.

Uno degli eventi emotivamente più significativi dell’anno, ricorrente negli ultimi otto anni, è la cerimonia di chiusura del programma di Global Solutions Program di Singularity University. Questo corso estivo di dieci settimane ha 80 studenti provenienti da tutto il mondo, impara le tecnologie esponenziali, formando squadre attorno a idee per realizzare rapidamente prototipi di soluzioni e applicazioni concrete. Entrando nel programma con grandi aspettative, la loro valutazione quasi universale è che queste vengono superate dalla conoscenza acquisita, le lezioni stimolanti, l’ambiente e, soprattutto, i collegamenti che fanno con i docenti, e loro compagni.

Per la prima volta, un gruppo selezionato di team è stato invitato a rimanere nel campus per altre otto settimane di programma Launchpad, che affina i loro prototipi, sviluppa un primo approccio nella ricerca del giusto posizionamento nel mercato del prodotto, insegna loro come formulare e analizzare i componenti e permette un avvio corretto, pronti a cercare fondi al termine del processo, dopo metà novembre.

Entrambi i partecipanti italiani di quest’anno sono stati selezionati per Launchpad. Marta Ghiglioni con un’applicazione di blockchain ai servizi privacy e di governo, e Francesco Spina con un metodo innovativo di induzione magnetica per utilizzare robot e la stampa 3D con regolite per costruire gli habitat spaziali sulla superficie lunare.

Al giorno Community Leadership abbiamo discusso i dettagli di SingularityU Global, il programma di espansione che ha visto la nascita in un anno di quasi cinquanta Chapter in tutto il mondo, e la prima sede fisica al di fuori della sede della Silicon Valley in Olanda attraverso il programma Exponential Regional Partnership. L’obiettivo è di raddoppiare il numero di Chapter nei prossimi 12 mesi e di aprire altri ERP in tutto il mondo.

Per la prima volta negli Stati Uniti, il Singularity University Global Summit è stato un tre giorni di presentazioni, panel, workshop e discussioni attorno alle tecnologie esponenziali. I prossimi eventi SingularityU Summit sono in Nuova Zelanda nel mese di novembre, e in Germania nel maggio 2017.

Sia come un investitore nel fondo seed di SU Labs Accelerator con Network Society Ventures e come SU Company con Network Society Research, ho anche partecipato alla riunione di fondazione della SU Innovator Network, dove si incontrano le grandi imprese e start-up per condividere sfide e le soluzioni.

This post is also available in: Inglese